Chi siamo

Muoversi in armonia con tutto ciò che è fuori e dentro di noi vuol dire aver raggiunto il benessere. Il centro Incorpore di Daniela Bellone, attraverso il metodo Pilates, vuole essere un luogo dove incontrare il proprio corpo, conoscerlo, viverlo e rigenerarlo attraverso il movimento. Un ambiente che favorisce il collegamento tra corpo e mente, elemento fondamentale per la pratica del Pilates.

incorpore_12 Nel pieno centro di Milano, a due passi dalla stazione di Cadorna, il centro Incorpore è una piccola bomboniera, un posto silenzioso, tranquillo, affascinante, dove ritrovare la serenità fisica e interiore. Il Pilates, una ginnastica che mette in relazione la mente con il corpo per migliorare la propria vita: un lavoro che se praticato nel tempo con costanza e disciplina può indicare la via per la felicità. Il centro Incorpore dà la possibilità di seguire corsi di Pilates a piccoli gruppi o tramite lezioni individuali. Perché come diceva Joseph H. Pilates “la cosa più importante non è ciò che stai facendo, ma come lo fai”.

CV Daniela Bellone

Il percorso di Daniela Bellone inizia a quattro anni, quando inizia foto_danielaa studiare danza classica con Piera Casale (Scala di Milano) a Caracas. In seguito si trasferisce a Parigi dove frequenta il Conservatorio russo studiando con Nina Tikanova e la sua allieva I. Rollin. Tornata in Italia prende l’abilitazione all’insegnamento della Royal Academy di Londra. Frequenta a Bruxelles la scuola Ballettomania di Piotr Nardelli e Andrej Ziemski, ballerini del Balletto di Bejart, e studia danza moderna con Udi Malka.

Segue stages con insegnanti di fama internazionale ma sarà l’incontro con Marika Besobrasova e i suoi corsi per insegnanti che cambierà il suo approccio alla danza. Imparerà a osservare a fondo ogni corpo, a comprendere la differenza e l’unicità di ogni struttura, a decifrare, accompagnare e intuire il cammino di ogni allievo, a trasmettere il rispetto per il corpo a prendersi cura di esso fino ad intuirne la stessa sacralità.

Decide così di iniziare la pratica dello yoga e da lì sperimenta varie tecniche corporee, bioenergetica, expression primitive di Herns Duplan, biodanza di Rolando Toro e danza terapia in chiave simbolica con Paola de Vera, fino ad arrivare alle danze sacre. Grazie a queste esperienze conosce i vari aspetti del movimento, le varie utilizzazioni, le diverse sensazioni e i vissuti corporei a seconda del proprio percorso e ricerca.

Un infortunio alla schiena risolto con il metodo Pilates la farà avvicinare a questa tecnica.

Si certifica presso la Covatech School (www.pilates.it) dopo aver frequentato il corso nel 2007 e da allora si dedica esclusivamente alla posturologia essendo sempre in contatto con esponenti del mondo Pilates di fama internazionale (Jillian Hessel, Madeline Black, Serafino Ambrosio, Erik Franklin, Elisabeth Larkam).

È certificata per l’insegnamento della tecnica Cardiolates ed operatrice TuiNa.

Programma Pink Ribbon
Daniela Bellone ha frequentato il corso “Pink Ribbon Program”, il logo_pink_ribbonprogramma di esercizi rivolti alle donne operate di tumore al seno.