info heading

info content

Informativa per il trattamento dei dati personali ai sensi dell’art.101 L.31/12/96 n.675

Egregio Cliente, per effetto della legge citata in oggetto, che disciplina la tutela delle persone e altri Soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, il Centro Incorpore di Daniela Milena Bellone è tenuto a fornirle le seguenti informazioni riguardanti l’utilizzo dei dati personali.

 

Fonte dei dati Personali

Il Centro Incorpore di Daniela Milena Bellone possiede una Banca Dati relativa ai propri clienti, nella quale è inserito il Suo nominativo, i cui dati personali sono raccolti direttamente presso i clienti ovvero presso terzi, in ogni caso tutti questi vengono trattati nel rispetto della citata legge; i dati personali sono esclusivamente dati anagrafici e dati necessari agli adempimenti relativi al rapporto commerciale intercorrente con lo Studio Centro Incorpore di Daniela Milena Bellone (con sede in via G. Marradi, 3 – 20123 MILANO, Partita IVA 05344610968 e C.F. BLLDLM53M68G337W). Se accadesse che lo Studio Centro Incorpore di Daniela Milena Bellone venisse in possesso di dati che la legge definisce “sensibili” in quanto non idonei a rilevare le proprie convinzioni religiose filosofiche o di altro genere nonché le proprie opinioni politiche, lo stato di salute o la vita sessuale dell’interessato, la legge richiede per il loro trattamento una specifica manifestazione di consenso.

 

Finalità del trattamento cui sono destinati i dati

I dati personali sono trattati nell’ambito della normale attività delCentro Incorpore di Daniela Milena Bellone secondo le seguenti finalità:
Le finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione dei rapporti con i clienti del Centro Incorpore di Daniela Milena Bellone, in esecuzione di operazioni sulla base di obblighi derivanti dal contratto in essere; tenuta della contabilità clienti e fornitori;
analisi di mercato statistiche; marketing e referenze;
comunicazione a società specializzate a fornire informazioni commerciali ed autorizzate ad accedere a tal fine a pubblici uffici, registri e bollettini;
finalità connesse agli obblighi previsti da leggi, regolamenti e dalla normativa italiana e comunitaria, anche fiscale, nonché da disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate dalla legge.

 

Modalità di trattamento dei dati

In relazione alle indicate finalità, il trattamento dei dati personali, che può consistere nella raccolta, la registrazione, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione, viene effettuato anche senza l’ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati. I dati vengono registrati organizzati e conservati in archivi cartacei e/o attraverso l’inserimento in banche dati ed elaborati mediante procedure informatizzate. In ogni caso il trattamento dei dati avviene in modo da garantire la sicurezza dei dati stessi e secondo i principi di correttezza, liceità e riservatezza.

 

Categorie dei soggetti a quali i dati possono essere comunicati

Per lo svolgimento della propria attività il Centro Incorpore di Daniela Milena Bellone si avvale anche di soggetti esterni per l’effettuazione di operazioni necessarie per l’esecuzione dei servizi resi ai clienti. Ne consegue che senza il consenso dell’interessato alla comunicazione a terzi e il  Centro Incorpore di Daniela Milena Bellone non potrà eseguire quelle operazioni che prevedono tali comunicazioni, peraltro il conferimento da parte Sua dei dati da noi richiesti per le finalità sopraindicate ai numeri 1) e 4) è obbligatorie ed ezzenziale ai fini dell’esecuzione di ordini e contratti; l’eventuale suo rifiuto ha come conseguenza l’impossibilità per il Centro Incorpore di Daniela Milena Bellone di adempire a degli obblighi contrattuali, e di conseguenza di proseguire il rapporto intercorrente tra le parti. Si avverte che, in attesa di detto consenso, qualora l’interessato richieda comunque l’esecuzione di specifiche operazioni e servizi, l’esecuzione degli stessi da parte del Centro Incorpore di Daniela Milena Bellone deve intendersi come manifestazione provvisoria di consenso da parte dei clienti limitatamente ai trattamenti relativi alle operazione ed ai servizi richiesti. I soggetti appartenenti alle categorie alle quali i dati possono essere comunicati utilizzeranno i dati in qualità di “titolari” ai sensi della legge, in piena autonomia, essendo estranei all’originario trattamento effettuato presso di noi. L’elenco di questi soggetti è disponibile presso il Centro Incorpore di Daniela Milena Bellone.

 

Diritti di cui all’articolo 13

Con riferimento ai Suoi dati, lei gode dei diritti previsita dall’art. 12 della legge in oggetto, di cui le viene presentato il testo.

Art. 13 – Diritti dell’interessato Legge 675/96

In relazione al trattamento di dati personali l’interessato ha diritto:

  • – di conoscere, mediante accesso gratuito al registro di cui all’articolo 31, comma 1, lettera a), l’esistenza di trattamenti di dati che possono riguardarlo;
  • – di essere informato su quanto indicato all’articolo 7, comma 4, lettere a), b) e h);
  • – di ottenere, a cura del titolare o del responsabile, senza ritardo:
    • la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonchè della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l’esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
    • la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    • l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, qualora vi abbia interesse, l’integrazione dei dati;
    • l’attestazione che le operazioni di cui ai numeri 2) e 3) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
  • di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
  • di opporsi, in tutto o in parte, al trattamento di dati personali che lo riguardano, previsto a fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta ovvero per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale interattiva e di essere informato dal titolare, non oltre il momento in cui i dati sono comunicati o diffusi, della possibilità di esercitare gratuitamente tale diritto.

Per ciascuna richiesta di cui al comma 1, lettera c), numero 1), può essere chiesto all’interessato, ove non risulti confermata l’esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal regolamento di cui all’articolo 33, comma 3.

I diritti di cui al comma 1 riferiti ai dati personali concernenti persone decedute possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse.

Nell’esercizio dei diritti di cui al comma 1 l’interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche o ad associazioni.

Restano ferme le norme sul segreto professionale degli esercenti la professione di giornalista, limitatamente alla fonte della notizia.